CERVETERI, BUONI SPESA PER LE FAMIGLIE IN DIFFICOLTÀ

Nuovi buoni spesa per le famiglie in difficoltà economica a seguito della pandemia da COVID-19. Il Comune di Cerveteri ha infatti pubblicato l’avviso per la presentazione delle domande per poter usufruire di buoni utili all’acquisto di generi di prima necessità.

Per partecipare all’avviso è sufficiente presentare domanda in carta semplice consegnandola a mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Cerveteri, sito al Parco della Legnara oppure tramite PEC all’indirizzo comunecerveteri@pec.it. La domanda, per essere presa in considerazione, dovrà riportare come oggetto la dicitura “Domanda di accesso ai buoni spesa” e dovrà essere indirizzata all’Ufficio Servizi Sociali. All’interno della domanda, gli interessati dovranno riportare il numero di componenti del nucleo familiare, l’indirizzo di residenza o di domicilio e un recapito telefonico, oltre alla fotocopia di un documento di identità del richiedente.Il contributo consiste in buoni spesa pari a 100

euro settimanali per ogni singolo nucleo familiare. Per l’acquisto di medicinali, la cifra massima concedibile è pari a 100 euro mensili per singolo nucleo familiare.

Hanno diritto a presentare domanda i cittadini residenti o domiciliati nel Comune di Cerveteri, che siano già seguiti dai servizi sociali, oppure che a seguito dell’emergenza COVID-19 si siano trovati in situazioni di difficoltà economica e che non siano già beneficiari di sostegni al reddito, come ad esempio il reddito di cittadinanza, ad esclusione di quelli già previsti in fase pandemica. Per partecipare all’avviso non c’è scadenza. Verranno erogati fino ad esaurimento dei fondi regionali. Tutte le domande saranno sottoposte a vaglio e approvazione dei Servizi Sociali del Comune di Cerveteri.

“Si tratta di un’opportunità davvero importante per le famiglie – dichiara Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri – grazie a questi fondi possiamo continuare a garantire una ulteriore forma di assistenza e contributo a tutti coloro che a causa della situazione pandemica si sono trovati in difficoltà, per mancanza del lavoro e riduzioni improvvise del reddito. Invito dunque tutti i cittadini interessati a consultare con attenzione l’avviso pubblico e a presentare apposita domanda ai Servizi Sociali”.

“Questi buoni spesa, erogabili con fondi regionali, si affiancano alle raccolte alimentari che il Gruppo Comunale di Protezione Civile, insieme a tante altre realtà del territorio, sta realizzando oramai da diversi mesi per offrire un sostegno alle persone in stato di disagio economico – prosegue Francesca Cennerilli, Vicesindaca e Assessora alle Politiche Sociali del Comune di Cerveteri – ovviamente, i nuovi buoni saranno spendibili come sempre per tutti prodotti di prima necessità. Per ogni informazione, oltre che sul sito del Comune di Cerveteri, è possibile chiamare il numero 0689630209″.

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
Ottica Giangiuliani LOGO2_bianco.png
Wind3.webp