Riapre la Biblioteca "Impastato"

Da martedì riprende il servizio di consegna/ritiro libri


Riceviamo e pubblichiamo

"Da martedì 6 aprile la Biblioteca comunale di Ladispoli, Peppino Impastato, riapre al pubblico per il prestito e la riconsegna del materiale documentario". L'annuncio è dell'assessore alla cultura, Marco Milani.

"Come già preannunciato – ha proseguito Milani – non attendevamo che la fine dei lavori di ristrutturazione per riaprire immediatamente la biblioteca con un patrimonio librario notevolmente incrementato. Grazie al contributo regionale/Mibact, infatti, sono stati acquistati 16.000 euro di libri, tutti già catalogati e posizionati".

Fino al 30 aprile il servizio di prestito e riconsegna del materiale documentario si svolgerà tutte le mattine, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle ore 13:00. Il patrimonio della Biblioteca può essere visionato sul catalogo on line, al link http://opac.regione.lazio.it/SebinaOpac/.do.

I testi potranno essere prenotati attraverso i consueti canali della Biblioteca: telefonicamente al numero 06/99231672 o tramite e-mail all'indirizzo biblioteca@comunediladispoli.it .

Non potendo autorizzare l'accesso alle Sale, nell'atrio sono stati posizionati una serie di espositori con tutte le ultime acquisizioni e novità letterarie. Se si hanno delle difficoltà con il catalogo on-line si può scegliere direttamente sul posto e i bibliotecari provvederanno a registrare il prestito.

Inoltre, a seguito del Dantedì e dell'iniziativa della Regione Lazio "A riveder le stelle" è stato allestito una scaffale con le maggiori opere di Dante e su Dante, per avvicinare alla conoscenza del Sommo Poeta grandi e piccini.

Si ricorda che all'interno della biblioteca si può accedere uno alla volta muniti di mascherina.

17 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
Ottica Giangiuliani LOGO2_bianco.png
Wind3.webp