Refuso o promessa?

Ieri mattina, su tutti i giornali del Paese è uscito il comunicato stampa che annuncia il nuovo tour 2022 di Jovanotti.

Nella lista delle città che ospiteranno il cantante romano, udite udite, salta fuori il nome di Ladispoli (https://tg24.sky.it/spettacolo/musica/2021/10/08/jova-beach-party-2022-barletta).


Errore? Consultiamo SkyTg24 e c'è Ladispoli. Passiamo al Resto del Carlino e sbuca ancora Ladispoli. Telenorba, Fanpage e persino Repubblica inseriscono il nome di Ladispoli (e non Cerveteri) tra le tappe ufficiali.

Ma che il Fratino ha traslocato?

O forse è una promessa di Pascucci ai ladispolani nel caso venisse eletto?


Arriva mezzogiorno e con la conferenza stampa del sindaco di Cerveteri viene fugato ogni dubbio: Jovanotti torna a Cerenova (per buona pace dei fratini cerveterani) con due appuntamenti.

Tutto risolto quindi, per la felicità di Pascucci (un po' meno dei cerveterani) e dei ladispolani. Sì, perché come l'anno scorso, le migliaia di fans che arriveranno, pernotteranno a Ladispoli, mangeranno nei locali di Ladispoli, faranno shopping nei negozi di Ladispoli.

Qualcuno l'anno scorso propose di istituire delle navette Cerenova-Ladispoli, per agevolare i fans di Jovanotti e l'idea non è malsana.

Ma ciò che più di qualcuno si chiede é: con Necropoli, Museo, Centro Storico, perché puntare sul costosissimo cantante che alla città cerite porterà ben poco?

Ah, saperlo...


SL

7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
Ottica Giangiuliani LOGO2_bianco.png
Wind3.webp