Raia: tanti fatti e poche chiacchiere

RAIA: "Alle calunnie, come tutta l'Amministrazione Grando, rispondo con i fatti"


Riceviamo e pubblichiamo da Pasquale Raia, Delegato alla Sanità


“Dalla prossima settimana Ladispoli sarà dotata di ben due centri di vaccinazione di massa. A quello che la Asl ha allestito presso il Casa della Salute sulla via Aurelia, se ne affiancherà un altro, fortemente voluto dall’Amministrazione Grando, presso il Centro Anziani di via Trapani”. “Siamo riusciti in questo intento – ha proseguito Raia – grazie alla collaborazione con il sindacato dei medici di base. Ci auguriamo che dalla prossima settimana, arrivino i vaccini e che a Ladispoli si parta, quindi, con una vaccinazione di massa e si possa finalmente arrivare ad una svolta. Stiamo vivendo una situazione difficile, sono in costante contatto con la Asl e lavoro quotidianamente con il COC (Centro Operativo Comunale) del Comune di Ladispoli, l’unico del comprensorio che è rimasto sempre aperto dall’inizio della pandemia, a differenza di tutti gli altri Comuni che lo hanno chiuso per qualche mese”.

“Sono abituato – ha concluso Raia – a lavorare senza clamori, a luci spente, per la mia città, e continuerò a farlo, nel rispetto e nei limiti che il ruolo di Delegato mi assegna. Per questo motivo ho letto con molta amarezza, su un organo di stampa, delle accuse rivolte alla mia persona e al ruolo che svolgo. Accuse che respingo fermamente e per certi versi diffamatorie. Potrei elencare tutte le iniziative in campo sanitario che ho intrapreso, senza contare il continuo coordinamento con tutti gli assessorati, specie per Politiche sociali e Cultura, Turismo e Sport, ai quali mi affianco continuamente per ogni evento o iniziativa, dando il mio parere e le indicazioni necessarie affinché tutto sia a norma. Ma ora torno a lavorare nell’ombra, perché sono il referente del Comune per la ASL RM4, con la quale mi interfaccio ogni giorno e, credetemi, di lavoro ce ne è tanto”.

136 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
Ottica Giangiuliani LOGO2_bianco.png
Wind3.webp