Ladispolaneamente

Aggiornamento: 13 apr

Al via il primo Festival d'Arte Contemporanea, il 22, 23 e 24 aprile


Ladispolaneamente, I edizione del festival di arte contemporanea di Ladispoli, ideato e curato da Elisa Selli ed Eleonora Gioia Franceschini, nasce grazie al sostegno e al patrocinio del Comune di Ladispoli allo scopo di valorizzare, promuovere e sostenere le arti visive e gli artisti contemporanei.

La prima edizione di Ladispolaneamente Festival di Arte Contemporanea, invita gli artisti a indagare il rapporto con il futuro attraverso una riflessione sulla contemporaneità.

Il tema del festival, Archeologia del futuro, affronta infatti il contemporaneo con una prospettiva archeologica che permette di esplorare il presente provando a immaginare come potrà essere compreso nel futuro.

La mostra di arte contemporanea è a ingresso libero, presso il Teatro Vannini. La premiazione, venerdì alle 19.00.


"È una bellissima occasione per scoprire una forma d'Arte complessa ma affascinante - dice l'Assessore alla Cultura Marco Milani - che ho potuto approfondire anche in qualità di giurato.

Oltre ottanta opere inviate da tutto il mondo, quindici finalisti, in un Teatro Vannini completamente trasformato.

Un plauso particolare alle due giovani curatrici Elisa ed Eleonora, perché hanno fatto davvero un gran lavoro.

sabato alle 17.00 poi si terrà anche la premiazione del Premio Letterario Marco Vannini, per un connubio tra Letteratura ed Arte Contemporanea, unico nel panorama culturale.

Ci aspettiamo un grande afflusso di pubblico, perché il Festival lo merita davvero."



10 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti