LA VOLÈE

Il colpo vincente


La volèe è quel colpo che viene eseguito vicino alla rete e senza che la palla

rimbalzi. È un colpo molto importante in quanto ci permette, giocandolo in maniera

aggressiva, di vincere il punto; esistono però anche volèe difensive o di blocco.

La volèe è un colpo con una preparazione molto breve in quanto molto vicini

all’avversario. L’ impugnatura raccomandata è la CONTINENTAL

La posizione di attesa a rete è diversa da quella di fondo campo, racchetta

all’altezza del petto e braccia leggermente flesse per un impatto rapido con una

preparazione breve. La distanza dalla rete non deve essere eccessiva ma

nemmeno troppo ridotta (circa 1,50 m) per poter recuperare pallonetti o palle sui

piedi

Descrizione tecnica della volèe di diritto

Fondamentale una buona posizione di attesa a rete, all’arrivo della palla dalla parte

destra iniziamo una leggera rotazione delle spalle caricando il peso del corpo sulla

gamba destra, ma senza portarla dietro come nei colpi da fondo.

La racchetta seguirà la rotazione del busto con il braccio leggermente flesso come

per una preparazione, ma molto breve e non oltre la spalla; l’altro braccio mira la

palla.

Portiamo la racchetta avanti fino all’impatto che avverrà davanti al corpo con

trasferimento del peso e conseguente caduta/appoggio sul piede contrario.

Descrizione tecnica della volèe di rovescio

Fondamentale una buona posizione di attesa a rete, all’arrivo della palla dalla parte

sinistra iniziamo una leggera rotazione delle spalle caricando il peso del corpo

sulla gamba destra, ma senza portarla dietro come nei colpi da fondo. In questo

caso la mano sinistra sorregge la racchetta al cuore portandosi indietro come la

mano destra.

Portiamo la racchetta avanti fino all’impatto che avverrà davanti al corpo con

trasferimento del peso e conseguente caduta/appoggio sul piede contrario.


(piede sinistro)

Gli errori della volèe più comuni

 Posizione di attesa scorretta (racchetta e posizione nel campo)

 Impugnatura scorretta

 Colpo senza scarico del peso (posizione statica)

 Movimento del polso

 Preparazione eccessiva

 Attesa della palla

 Racchetta verticale

In funzione dell’altezza e della velocità della palla esistono differenti tipi di volèe

 Volèe bassa (sotto la rete) palla che non ci permette un colpo aggressivo

bensì un colpo difensivo con traiettoria ascendente. Giocheremo un colpo

profondo e se possibile tra i due giocatori rivali che ci consentirà di

recuperare la posizione e giocare i colpi successivi. È fondamentale un buon

gioco di gambe ed un impatto con le gambe piegate.

 Volèe alta (sopra la rete) questo tipo di volèe è la più offensiva e ci permette

di aggredire la palla e dare la massima velocità, attenzione ai rimbalzi troppo

alti.

 Volèe di blocco si realizza quando le palle che riceviamo hanno molta

velocità e sono difficili da attaccare. Se la palla che riceviamo ci viene

addosso, collocando la racchetta davanti sul rovescio, stringendola con

fermezza a mo’ di scudo la ribattiamo senza spinta.

Fino alla spalla destra è sempre consigliato usare la volèe bloccata di

rovescio

7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
Ottica Giangiuliani LOGO2_bianco.png
Wind3.webp