top of page

La Polemica della settimana: fornire aerei caccia agli ucraini sarà la mossa giusta?

Il pressing degli americani


In una intervista rilasciata alla giornalista di Mediaset Rossi Hawkings, il Generale Petreus, già comandante delle forze Usa in Iraq e Afghanistan ed ex direttore della Central Intelligence Agency (Cia), quindi non l'ultimo arrivato, ha esternato la necessità di fornire aerei caccia alla Ucraina, sia gli F16 americani che gli Eurofighters europei.


È evidente che tale scelta equivarrebbe a una fortissima escalation del conflitto e la guerra mondiale diverrebbe una possibilità concreta, non più lontanissima.


Ma è possibile che non esista altra strada per la cessazione del conflitto?

Certo, di parole e auspici ce ne sono a bizzeffe, ma nella realtà tale ipotesi è mai stata presa sul serio?


Altra questione sul tavolo: si prospetterà mai una speranza di pace finché all'oltranzismo russo si opporrà l'ottusità americana?

Ottusità, badate, tutta a spese nostre! Gli USA con l'industria bellica stanno facendo affari d'oro, finanziati dalle nuove commesse di gas da fornire al posto dei russi a prezzi maggiorati, ma chi lo prende in quel posto è l'Europa e prima fra tutti l'Italia.


1) Non abbiamo voce in capitolo, militarmente

2) forniamo armi e denaro all'Ucraina

3) In caso di guerra nucleare saremo i primi a essere spazzati via (tutte le simulazioni ci assegnano pochi minuti di sopravvivenza in caso di guerra)

4) La Meloni sta correndo ai ripari, ma dipendevamo totalmente dal gas russo e ora americano (perché la via nordafricana per il gas non è stata persa prima?)

5) L'ingresso in Europa e nella NATO dell'Ucraina ce l'ha prescritta il dottore? Trattandosi di territori delicati e contesi, non sarebbe stato il caso di avviare tempo addietro trattative serie per arrivare diplomaticamente a una soluzione? In sostanza è questa l'accusa che fa Putin ed è l'occasione persa a suo tempo.


Fornire i Caccia a Zelensky rappresenta un incremento della tensione, dei morti, del pericolo nucleare.

Davvero vogliamo dare retta a questo cowboy con la stella da sceriffo, che crede di poter comandare ovunque nel mondo?




18 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page