top of page

L'Ultimo approdo di Caravaggio conquista Cerveteri

Si è tenuta presso la magica sala da tè/caffè il "Rifugio degli Elfi" la presentazione dell'ultimo libro di Marco Milani


Marco Milani prosegue il suo tour per la presentazione del libro "L'ultimo approdo di Caravaggio" e dopo Ariccia, Ladispoli, Ostia e S.Marinella, sbarca a Cerveteri e conquista il pubblico presente.


La calda ospitalità della padrona di casa, Barbara Gherarducci e l'atmosfera quasi magica del bellissimo locale hanno reso subito l'incontro, piacevole e avvincente, grazie anche a un pubblico attento e competente che ha rivolto numerose domande allo scrittore e al Maestro Guido Venanzoni, presente anch'esso con il suo capolavoro "La fuga da Malta", scelto da Milani e dall'Editore La Corte di Torino quale copertina.

Si è così parlato della vita del Merisi, dell'arrivo a Roma, dell'omicidio Tomassoni, della fuga e dell'ossessione di essere ucciso che ha accompagnato Caravaggio nella seconda fase della sua vita.

A breve verrà diffusa la registrazione dell'intera presentazione e anche chi non era presente potrà seguirla e apprezzarla.

Il programma fittissimo di Marco Milani prosegue oggi, domenica 18 dicembre, con l'iniziativa "Un caffè con Marco Milani", presso l'elegante Gran Bar Nazionale, dove lo scrittore accoglierà i suoi lettori dalle 11.00 alle 13.00 e nel pomeriggio dalle 17.00 alle 19.00 per firmare le copie di chi vorrà acquistare o già ha acquistato il libro.

Dopo la pausa natalizia, Milani sarà presente a Civitavecchia (in via di definizione) probabilmente il 13 gennaio, per poi trovarlo a Zagarolo il 20 gennaio nella meravigliosa cornice di Palazzo Rospigliosi, alle 17.30, nell'ambito dei "Venerdì Letterari" organizzati dalla bravissima Andrea Celeste Peronti, Presidente dell'istituzione Palazzo Rospigliosi, palazzo che ospitò il Merisi tra maggio e giugno del 1606.

Il libro, che sta andando fortissimo nelle vendite, verrà presentato in numerose altre città dal momento che Milani e Venanzoni, stanno lavorando in simbiosi, proponendo Letteratura e Pittura in un binomio vincente.

Appuntamento quindi alle prossime presentazioni.

23 visualizzazioni0 commenti
bottom of page