Insolita convocazione del Consiglio Comunale di Ladispoli

Soluzione condivisa da tutti i partiti in Commissione Capigruppo


In un momento così difficile e delicato, come quello che stiamo vivendo, il rispetto delle regole è fondamentale affinché si esca quanto prima dalla pandemia.


In questo senso, quella che sembrava una provocazione lanciata dal Capogruppo Lega, Luca Quintavalle, è stata invece accolta con favore dall'opposizione. La questione è semplice.

Diversi consiglieri vengono da fuori città e, si vocifera, il Lazio potrebbe tornare in zona rossa, quindi potrebbero sorgere problemi per il raggiungimento del numero legale, ed ecco il colpo di genio: come da DPCM e da successiva circolare ministeriale del ministro Speranza, è possibile andare all'estero, mentre sono vietati spostamenti da regione a regione.

Vista la unanimità della commissione è stato dato mandato alla consigliera Manuela Risso di contattare il Sindaco di San Antonio Abad a Ibiza, per chiedere di poter tenere presso la loro sala consiliare la sessione relativa all'approvazione del Bilancio Preventivo.



La missione della Risso è andata a buon fine e stamane sarà quindi ufficializzata la convocazione del Consiglio Comunale per il 6 aprile, a Ibiza, che sarà aperta dal saluto del Sindaco di Ibiza Rafael Ruiz Gonzalez.

La comitiva di politici ladispolani partirà su un aereo charter noleggiato per l'occasione che condurrà nella bella isola delle Baleari l'intero apparato comunale di Ladispoli, per motivi amministrativi certo, ma sarà anche l'occasione per distendere i nervi nell'hotel a 5 stelle dotato di SPA e piscina.



Al momento non è dato sapere l'entità della spesa che dovrà essere sostenuta dalle casse comunali ma in un comunicato congiunto, maggioranza e opposizione hanno dichiarato che ne varrà la pena perché al ritorno, l'intero consiglio comunale sarà pronto e carico per affrontare il duro lavoro che si prospetta.

Non si esclude che tale iniziativa possa essere ripetuta in futuro e già si parla di maggio, quando per importanti decisioni il Consiglio Comunale potrebbe riunirsi a Malle, la città belga quasi gemellata con Ladispoli che, per l'occasione aprirà le porte dei famosi stabilimenti della omonima birra.

Unica nota stonata la posizione dell'Assessore al bilancio Aronica, che aveva proposto la regione dello Champagne alla quale però è stata preferita la mondana Ibiza.

Che dire? Buon lavoro!


Primo Aprile

47 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
Ottica Giangiuliani LOGO2_bianco.png
Wind3.webp