top of page

Inaugurata la Mostra voluta dal delegato Filippo Conte

Patrocinata dall'Assessorato alla Cultura, una nuova bella iniziativa





un mercoledì pomeriggio di fine agosto, metti un gruppo di artisti provenienti da Ladispoli e dintorni, metti un Delegato all'Arte come Filippo Conte ed ecco che si crea quella atmosfera magica, che solo l'arte figurativa può dare, e che nella sala conferenze della Biblioteca ha trovato la sua giusta collocazione.

Alla presenza dell'Assessorato alla Cultura (l'Assessore Milani, la Dott.ssa Annalisa Burattini e la Dott.ssa Lia Senzamici) si è tagliato il nastro della seconda mostra collettiva di questa estate e un travolgente e talentuoso tsunami di colore e arte ha sommerso la sala.

Dalle sculture di Santoro, ai dipinti di Sigfrido Oliva, ai sorprendenti e colorati quadri di Franco Argenti, passando per Anna Maria Berardi, Claudio Belleggia e Anna Maria Pace, si viene subito rapiti dalla istallazione della mostra, ampia e continua, una corsa senza fiato nella pittura vera, quella fatta di talento e di tanta applicazione, per artisti che spiccano sulla media (e per alcuni anche di più) e che mostrano un livello ormai alto e complesso.

La mostra sarà aperta fino al 3 settembre, ingresso gratuito: credetemi, ne vale la pena.

SL


6 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Комментарии


bottom of page