Inaugurata la Mostra voluta dal delegato Filippo Conte

Patrocinata dall'Assessorato alla Cultura, una nuova bella iniziativa





un mercoledì pomeriggio di fine agosto, metti un gruppo di artisti provenienti da Ladispoli e dintorni, metti un Delegato all'Arte come Filippo Conte ed ecco che si crea quella atmosfera magica, che solo l'arte figurativa può dare, e che nella sala conferenze della Biblioteca ha trovato la sua giusta collocazione.

Alla presenza dell'Assessorato alla Cultura (l'Assessore Milani, la Dott.ssa Annalisa Burattini e la Dott.ssa Lia Senzamici) si è tagliato il nastro della seconda mostra collettiva di questa estate e un travolgente e talentuoso tsunami di colore e arte ha sommerso la sala.

Dalle sculture di Santoro, ai dipinti di Sigfrido Oliva, ai sorprendenti e colorati quadri di Franco Argenti, passando per Anna Maria Berardi, Claudio Belleggia e Anna Maria Pace, si viene subito rapiti dalla istallazione della mostra, ampia e continua, una corsa senza fiato nella pittura vera, quella fatta di talento e di tanta applicazione, per artisti che spiccano sulla media (e per alcuni anche di più) e che mostrano un livello ormai alto e complesso.

La mostra sarà aperta fino al 3 settembre, ingresso gratuito: credetemi, ne vale la pena.

SL


3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
Ottica Giangiuliani LOGO2_bianco.png
Wind3.webp