IL SERVIZIO

L'arma segreta del Padel


Con il servizio si dà inizio al gioco, considerando che è l’unico colpo nel quale ci

lanciamo la palla da soli, dovremmo fare in modo che il nostro avversario risponda

da una posizione scomoda, e non riesca a metterci in difficoltà con la ribattuta.

È opportuno variare la direzione della battuta per non abituare i nostri avversari a

preparare in anticipo la risposta ricevendo sempre la stessa palla. Per contro

ripeteremo la stessa battuta se il nostro avversario ha molta difficoltà a rispondere

da una determinata posizione.

Per eseguire delle tattiche di gioco è essenziale capire l'obiettivo principale del

servizio: ovvero mettere la palla in gioco, per iniziare il punto. Come abbiamo già

detto, nel padel la coppia che di solito vince le partite è quella che tiene il possesso

della rete maggiormente. Detto questo, è chiaro, che il nostro obiettivo è quello di

mettere la palla in gioco in modo da raggiungere e posizionarci comodamente a

rete per prendere l'iniziativa del gioco.

Pertanto, uno degli errori più comuni nel gioco del giocatore amatoriale è quello di

servire molto forte o molto tagliato, cercando di fare il punto direttamente.

… questo non è Tennis! Il Servizio non è così rilevante, è molto raro vedere un ace

nel nostro sport. Tenete a mente che più serviamo velocemente, prima la palla

ritorna. Un servizio troppo veloce, probabilmente non ci darà il tempo di

posizionarci a rete in maniera corretta.

Descrizione tecnica

Partendo da una posizione laterale con il “colpo preparato” lasciamo cadere la

palla, le gambe leggermente piegate per facilitare lo spostamento in avanti

conseguente all’impatto; questo è il caso del servizio “piatto” che avrà una

traiettoria lineare leggermente ascendente.

Per fare un servizio “tagliato” il movimento sarà discendente e in avanti per questo

la racchetta comincia il movimento arretrato e alto, colpendo la pallina nella parte

inferiore.

Se si desidera variare la direzione del servizio, basta ruotare il corpo cambiando la

posizione dei piedi ed il lancio della palla, dato che ricordiamo che il punto di

impatto è quello che decide la direzione. La posizione di battuta sarà compresa tra

la parete laterale e la linea di metà campo.

È molto importante nel servizio, utilizzare la forza derivante dal corpo e non solo dal

braccio; per questo si ruota leggermente il busto nella fase di caricamento.

Gli errori del servizio più comuni

 Tagliare troppo la palla producendo un eccessivo galleggiamento


 Impatto troppo avanzato o arretrato

 Colpire dal basso verso l’alto

 Non terminare il colpo

 Preparazione eccessiva

 Servizio liftato

12 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
Ottica Giangiuliani LOGO2_bianco.png
Wind3.webp