Il rovescio

L'arma segreta


Il rovescio è un altro dei colpi più usati, nella posizione di difesa a fondo campo; impugnatura raccomandata CONTINENTAL/EASTERN di rovescio. Per eseguire correttamente un colpo di rovescio dobbiamo seguire le tre fasi, la preparazione, l’impatto e il finale. Nell'assemblaggio del colpo è necessario ruotare inizialmente le spalle, la racchetta viene quindi portata indietro con ambedue le mani, in modo che punti alla parete posteriore, (il tappo del manico della racchetta rivolto verso la rete) assicurandoci di essere perfettamente laterali rispetto alla palla. Dopo aver accuratamente ricercato la corretta posizione con i passi di accomodamento, la racchetta proseguirà con una accelerazione parallela al suolo, l’impatto con la palla (leggermente avanzato rispetto al piede destro) terminando la sua corsa avanti/alto mentre il braccio sinistro simultaneamente va all’indietro.

Gli errori di rovescio più comuni


  • Impugnatura sbagliata

  • Gomito lontano dal corpo ed alto

  • colpire in posizione frontale

  • non fermarsi durante l’impatto

  • fase di impatto troppo avanzato o arretrato

  • impatto troppo vicino o lontano

  • mancanza di finale o finale basso

  • movimento del polso durante l’impatto

  • non accompagnare il movimento col corpo

  • preparazione troppo ampia

  • “passo” troppo ampio o troppo stretto



9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
Ottica Giangiuliani LOGO2_bianco.png
Wind3.webp