Fantalgoritmo, è italiana la startup che ha rivoluzionato il fantacalcio

Novità per il popolare hobby di tanti appassionati di calcio (ComunicatiStampa.net)


Milano, 29 agosto 2022 - Nel mondo degli algoritmi, quello forse più celebre è quello che Mark Zuckerberg, con i suoi compagni di college, aveva scritto su una finestra di Harvard, dando vita a una primitiva bozza di quello che sarebbe poi diventato Facebook. Ma senza scomodare i grandi paragoni e soprattutto senza uscire dai nostri confini nazionali, troviamo un algoritmo altrettanto ambizioso e che pone le sue radici nella città di Roma.

L'idea nasce dalla mente di due giovani imprenditori, Giovanni Curcio, esperto di startup, e Mariano Silvestri, appassionato di digital marketing e di calcio, che in collaborazione con un professore dell'Università La Sapienza di Roma hanno costruito, verificato e collaudato il Fantalgoritmo.

"Il fantacalcio è un trend in costante e continua crescita - esordisce Mariano - Io e Giovanni ne abbiamo subito intuito il potenziale. Così abbiamo preso i contatti e, dopo mesi di lavoro, siamo riusciti a ottenere un algoritmo verificato".

"La nostra idea è quella di aggiungere sempre più funzionalità e andare incontro a sempre più fantallenatori. Siamo partiti con un file excel, oggi abbiamo un sito, un'app e un portale. Come start up e scale up, la nostra mentalità è smart e agile: gli utenti sono al centro del progetto, il Fantalgoritmo è al loro servizio", continua Giovanni.

Dopo un anno di rodaggio, al termine della stagione fantacalcistica le soddisfazioni non sono mancate: al debutto, Fantalgoritmo ha messo nel tabellino 10.000 utenti totali, con il 93% di utenti soddisfatti e il 75% di utenti che, grazie al servizio, sono andati a premio nelle loro rispettive fantaleghe.

"L'obiettivo di quest'anno - continua Giovanni - è quello di offrire un servizio ancora più completo. Il nostro team sta lavorando duramente per rendere il Fantalgoritmo ancora più user-friendly".

Questa tendenza a migliorarsi costantemente viene anche confermata dagli obiettivi di business prefissati dalla società: l'asticella è stata portata a 30 mila utenti, in linea con le proiezioni di vendita ad oggi.

Fantalgoritmo è in continua crescita, come dimostrano i numeri: la startup è stata valutata un milione di euro e in pochi mesi ha chiuso un round di finanziamenti da 100mila euro. Ad oggi, la società registra un x 7 sul fatturato e un x 5 sul numero di utenti paganti, in rapporto alla scorsa stagione fantacalcistica.

La rivoluzione del fantacalcio è appena cominciata e il Fantalgoritmo si candida a essere uno dei protagonisti di questo percorso.



1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti