Ecco l’ultimo capolavoro del Maestro Guido Venanzoni

"La fuga da Malta"



Come promesso, ecco in anteprima assoluta, l’ultimo prestigioso dipinto del Maestro Guido Venanzoni che raffigura un altro momento fondamentale della vita del Caravaggio.

Rifugiatosi a Malta con la speranza che l’investitura a Cavaliere lo rendesse immune da qualsivoglia accusa in Patria, riuscì ad inimicarsi anche l’Ordine e finì in galera.

La notte dell’8 ottobre 1608 riuscì, sicuramente aiutato da qualcuno, a fuggire e a scappare a Siracusa.

Ecco, quello immortalato dal Venanzoni è proprio il momento in cui salpa, disperato e sfinito.

Quest’opera fa parte di un ciclo di dipinti che raffigurano i momenti salienti della vita del pittore lombardo, ciclo amato ed esaltato dal critico d’Arte Vittorio Sgarbi che ha voluto a Sutri, nella mostra pittorica a Palazzo Doebbing, i quadri del Maestro ladispolano d’adozione.

“La fuga da Malta” partirà a breve per Sutri, dove l’esposizione probabilmente sarà prolungata e per volere di Sgarbi verrà esposta con le altre già presenti.

5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
Ottica Giangiuliani LOGO2_bianco.png
Wind3.webp