Due autori straordinari, due libri imperdibili

Tra pochi giorni in libreria (La Corte Editore)





Ci sono libri che emozionano innanzitutto noi e che non vediamo l'ora di farvi leggere fin dal primo momento in cui iniziamo a lavorarci.

E questi fanno assolutamente parte di questa categoria. Nei prossimi giorni usciranno due nostre grandi novità: Il tempo dell'odio di Antonio Lanzetta, e I Grifoni della Maremma di Francesco Falconi, due romanzi bellissimi che - ne siamo certi - sapranno coinvolgervi ed emozionarvi.

Gli autori sono delle garanzie e voi potete ordinarli fin da subito nella vostra libreria di fiducia e in tutti gli store on line! #BuonaLettura

Trama

SI PUÒ FERMARE IL SANGUE CON IL SANGUE? "Un grande romanzo di formazione,che ricorda le atmosfere ei personaggi di Joe Lansdale" Luca Briasco "Un autore da leggere assolutamente" Johana Gustawsson "Lo Stephen King italiano" The Sunday Times Cilento, estate del 1943. Michele ha quattordici anni e vive con la madre e le sorelle in un casolare isolato. È tardo pomeriggio quando, di ritorno da una giornata di lavoro nei campi, vede una camionetta di fascisti sulla strada che lo porta a casa. Capisce subito che sta accadendo qualcosa di terribile e, sentendosi impotente, si nasconde in mezzo ai cespugli. Mentre le donne urlano disperate, Michele viene scoperto e per non essere ucciso è costretto a scappare nel bosco.Per Michele questo evento segna la fine dell'adolescenza, l'incontro con la brutalità e la violenza. Comincia un viaggio iniziatico all'insegna della vendetta, dell'odio e del desiderio di trovare le sorelle che sono state rapite. Ferito e sconvolto viene accolto da una vecchia vicina che lo cura offrendogli un nascondiglio. Nel frattempo scopre che anche altre ragazze del paese stanno sparendo. Giovani donne strappate alle loro famiglie. Chi si cela dietro tutto questo e che fine fanno le vittime? Sono i giorni che precedono lo sbarco degli Alleati a Salerno e i nazisti sono fuori controllo. Sono loro i responsabili? Michele si unisce a un gruppo di briganti, guidati da un uomo misterioso che si fa chiamare Teschio, che gli mostrerà il loro particolare codice criminale e gli insegnerà il valore dell'onore. Insieme a loro scoprirà una terribile verità.

Trama

Dopo le emozioni straordinarie de Gli anni incompiuti, presentato anche al Premio Strega, Francesco Falconi torna con una saga familiare che abbraccia 80 anni di Storia italiana, dal secondo dopoguerra ai giorni nostri. Le vicessitudini di due famiglie, una maremmana e l'altra napoletana, che prendono vita sullo sfondo di una società che muta negli anni, seguendo le vicende di un'Italia dai mille volti che cade ma sa rialzarsi. 1944, ultimi mesi prima della liberazione da parte degli Alleati. Mario Innocenti ha 11 anni e vive con la madre Italia, il padre Beppe e il fratello maggiore Emireno nel cuore della Maremma. Conducono la vita semplice della gente povera durante il periodo di guerra. La situazione, però, non è destinata a rimanere tranquilla, dato il passaggio delle truppe tedesche e i numerosi rastrellamenti a cui è sottoposta la macchia. Anche la famiglia di Mario ne è vittima e, proprio in seguito a uno di questi rastrellamenti, Santa, sorella di Italia, improvvisamente scompare. Quando finalmente la guerra finisce, Beppe convince la famiglia a trasferirsi a Grosseto per aprire un bar in società con Roberto, detto il Tartaglione, l'amico partigiano con cui ha condiviso l'infanzia. Il desiderio di cambiamento è tanto, così come quello di ritornare a una vita che non sia più solo sofferenza e sacrificio ma anche svago e divertimento. Così, nell'estate del 1950, gli Innocenti conoscono i Coppola, una famiglia di Napoli in vacanza nella riviera maremmana con la loro bellissima figlia Rosa. Le due famiglie sono molto distanti a livello sociale, culturale e ideologico, ma questo non impedisce a Rosa e Mario di instaurare quella che da subito sembra ben più di una semplice amicizia.

Gli autori

Antonio Lanzetta

È uno scrittore salernitano che, dopo aver iniziato la sua carriera come autore di fantasy ha virato verso il thriller con romanzi come Il Buio Dentro, I figli del male e Le colpe della notte pubblicati da La Corte e L'uomo senza sonno da Newton Compton. Il Buio Dentro gli ha permesso di valicare i confini nazionali venendo tradotto in Francia, Canada e Belgio. Lo stesso romanzo è stato anche citato dal Sunday Times come uno dei cinque thriller non inglesi migliori del 2017.

dal 7 OTTOBRE in libreria e in ebook

PREZZO: 19,90 € EAN: 9791281109001

PAGINE: 224 COLLANA: Underground

Francesco Falconi

Nato a Grosseto nel 1976, è ingegnere delle telecomunicazioni e vive a Roma. Seppur lavorando in ambito scientifico, ha sempre amato la letteratura tanto che il suo primo libro, Estasia, è stato scritto a soli 14 anni. Ha all'attivo una ventina di romanzi che spaziano dal genere fantasy al mainstream e sono usciti con diverse case editrici tra cui Piemme e Mondadori. Con La Corte ha già pubblicato Gli anni incompiuti che è stato presentato al Premio Strega.

dal 14 OTTOBRE in libreria e in ebook

PREZZO: 19,90 € EAN: 9791281109018

PAGINE: 400 COLLANA: Millennium


8 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti