top of page

Dovere civico

Dopo la nostra segnalazione delle pericolose tracce lasciate da chi ha impiantato la fibra sotto l'asfalto delle nostre strade, prontamente raccolto dal valido Assessore De Santis, segnaliamo un altro pericolo...


La ciclable è quasi pronta.

Passeggiando su lungomare Marco Polo, nel tratto tra Porto Pidocchio e il rimessaggio, proprio nelo spazio occupato dalla ciclabile c'è un tombino.

Poco male, dirà qualcuno.

E no. Sarebbe poco male se fosse trasversale alla direzione di marcia delle bici, invece è nello stesso verso e ha feritoie molto large.

Ciò significa che ruote srtette (bici da corsa, bici di bambini...) potrebbero finirci dentro e "impuntarsi" con conseguenze pericolose.

Auspichiamo un controllo di tutti i tombini presenti sulla ciclabile e la semplice rotazione di 90° della grata in ferro.

Attendiamo fiduciosi.



2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Kommentare


bottom of page