AL VIA I SOPRALLUOGHI DELL'AMMINISTRAZIONE NEI COMPLESSI EDILIZI POPOLARI

La necessità della legalità


"Amministrazione comunale di Ladispoli ed Azienda territoriale per l'edilizia residenziale di Roma hanno aperto un tavolo di confronto per andare a verificare la situazione delle case popolari ed individuare soluzioni efficaci. Abbiamo iniziato con un sopralluogo nel complesso edilizio di via Sorrento, nei prossimi giorni ci recheremo nei complessi edilizi di viale America e largo Livatino per avere una panoramica completa". Con queste parole la consigliere comunale Sabrina Fioravanti, delegata all'edilizia residenziale popolare, ha annunciato l'avvio di un proficuo rapporto di collaborazione con l'Ater con l'obiettivo di analizzare le problematiche degli alloggi e risolvere le criticità segnalate dagli inquilini.

"Insieme all'assessore Stefano Foschi, al consigliere Cervo ed ai rappresentanti di Ater ed Unione inquilini di Ladispoli – prosegue Sabrina Fioravanti – abbiamo visitato le case popolari di via Sorrento dove i residenti ci hanno evidenziato le situazioni più urgenti da risolvere. Il funzionario dell'Ater ci ha assicurato che, compatibilmente con le esigenze di bilancio, saranno avviati gli interventi strutturali più urgenti. Complessivamente, non abbiamo riscontrato particolari criticità, fermo restando la necessità di una manutenzione costante chiesta a viva voce dagli inquilini. Prossimamente visiteremo i complessi edilizi di viale America e largo Livatino dove la situazione sembrerebbe essere più delicata. Questa iniziativa, fortemente voluta dal sindaco Alessandro Grando, si pone anche l'obiettivo di accertare che negli alloggi popolari siano residenti i legittimi assegnatari e non persistano situazioni già affrontate in modo risolutivo dalla precedente amministrazione".




0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti